Termini e condizioni

Il signor A. Beenen di Custom Concepts è registrato presso la Camera di Commercio con il numero 17225091 e si trova a Oude Baan 6, 4825 BL a Breda.

 

Articolo 1 Definizioni

  1. In questi termini e condizioni generali, i seguenti termini sono utilizzati nel senso seguente, salvo espressa indicazione contraria:
  2. Offerta: qualsiasi offerta scritta all'Acquirente per la consegna dei Prodotti da parte del Venditore a cui questi termini e condizioni sono indissolubilmente legati.
  3. Società: La persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio di una professione o di un'impresa.
  4. Consumatore: la persona fisica che non agisce nell'esercizio di una professione o di un'impresa.
  5. Acquirente: La Società o il Consumatore che stipula un Accordo (a distanza) con il Venditore.
  6. Contratto: il contratto di acquisto (a distanza) che si estende alla vendita e alla consegna dei Prodotti acquistati dall'Acquirente da Custom Concepts.
  7. Prodotti: i prodotti offerti da Custom Concepts sono parti (di tuning) per auto di fascia alta.
  8. Concetti personalizzati: il fornitore di prodotti per l'acquirente

 

Articolo 2 Applicabilità

  1. I presenti termini e condizioni generali si applicano a ogni Offerta di Custom Concepts ea ogni Accordo tra Custom Concepts e un Acquirente ea ogni Prodotto offerto da Custom Concepts.
  2. Prima della conclusione di un Accordo (a distanza), all'Acquirente verranno fornite le presenti condizioni generali. Qualora ciò non fosse ragionevolmente possibile, Custom Concepts indicherà all'Acquirente come l'Acquirente può visualizzare i termini e le condizioni generali, che in ogni caso sono stati pubblicati sul sito Web di Custom Concepts, in modo che l'Acquirente possa facilmente memorizzare tali termini e condizioni generali su un supporto dati durevole.
  3. In situazioni eccezionali, è possibile derogare a questi termini e condizioni generali se ciò è stato esplicitamente concordato per iscritto con Custom Concepts.
  4. Le presenti condizioni generali si applicano anche agli accordi aggiuntivi, modificati e successivi con l'Acquirente. Eventuali condizioni generali e/o di acquisto dell'Acquirente sono espressamente respinte.
  5. Se una o più disposizioni di questi termini e condizioni generali sono parzialmente o totalmente invalide o non sono valide, le altre disposizioni di questi termini e condizioni generali rimarranno in vigore e le disposizioni invalide/annullate saranno sostituite da una disposizione con il stesso significato della disposizione originaria.
  6. Le incertezze circa il contenuto, la spiegazione o le situazioni che non sono regolate in questi termini e condizioni generali devono essere valutate e spiegate nello spirito di questi termini e condizioni generali.
  7. Se si fa riferimento a lei/lei in questi termini e condizioni generali, questo deve essere interpretato anche come un riferimento a lui/lei, se e nella misura applicabile.
  8. Le condizioni generali dell'Acquirente, essendo una società, non sono mai applicabili e vengono respinte.

 

Articolo 3 L'Offerta

  1. Tutte le offerte fatte da Custom Concepts sono senza impegno, se non diversamente specificato per iscritto. Se l'Offerta è limitata o valida in condizioni specifiche, ciò sarà esplicitamente indicato nell'offerta. Un'Offerta esiste solo se è stata formulata per iscritto.
  2. L'Offerta fatta da Custom Concepts è senza impegno. Custom Concepts è vincolata dall'Offerta solo se l'accettazione della stessa da parte dell'Acquirente è confermata per iscritto entro 30 giorni, o se l'Acquirente ha già pagato l'importo dovuto. Tuttavia, Custom Concepts ha il diritto di rifiutare un Accordo con un potenziale Acquirente per qualsiasi motivo giustificato per Custom Concepts.
  3. L'Offerta contiene una descrizione accurata del Prodotto offerto con i relativi prezzi. La descrizione è dettagliata in modo tale che l'Acquirente possa valutare correttamente l'Offerta. Errori evidenti o errori nell'Offerta non possono vincolare Custom Concepts. Eventuali immagini e dati specifici presenti nell'Offerta sono solo indicativi e non possono costituire motivo di alcun risarcimento o risoluzione del Contratto (a distanza). Custom Concepts non può garantire che i colori nell'immagine corrispondano esattamente ai colori reali del Prodotto.
  4. I tempi ed i termini di consegna indicati nell'Offerta Concetti Personalizzati sono indicativi e, se superati, non danno diritto all'Acquirente alla risoluzione o al risarcimento, se non diversamente ed espressamente concordato.
  5. Un preventivo composto non obbliga Custom Concepts a consegnare parte della merce inclusa nell'offerta o nell'Offerta ad una parte del prezzo indicato.
  6. Se e nella misura in cui esiste un'offerta, questa non si applica automaticamente agli ordini ripetuti. Le offerte sono valide solo fino ad esaurimento scorte e in base al principio di esaurimento.

 

Articolo 4 Conclusione dell'accordo

  1. Il Contratto è concluso nel momento in cui l'Acquirente ha accettato un'Offerta da Custom Concepts confermando l'Offerta o pagando il Prodotto in questione.

 

  1. Se l'Acquirente ha accettato l'Offerta concludendo un Accordo con Custom Concepts, Custom Concepts confermerà l'Accordo con l'Acquirente per iscritto, almeno tramite e-mail.
  2. Se l'accettazione (su punti minori) si discosta dall'Offerta, Custom Concepts non è vincolata da essa.
  3. Custom Concepts non è vincolato da un'Offerta se l'Acquirente poteva ragionevolmente aspettarsi o avrebbe dovuto capire o avrebbe dovuto capire che l'Offerta contiene un errore evidente o un errore materiale. L'Acquirente non può derivare alcun diritto da questo errore o errore.
  4. Il diritto di recesso è escluso per l'Acquirente in quanto Azienda. L'Acquirente, in quanto Consumatore, ha facoltà di esercitare il diritto di recesso entro il termine di legge. In caso di recesso, l'Acquirente tratterà con cura il Prodotto e l'imballaggio. Disimballarà o utilizzerà il Prodotto solo nella misura necessaria per determinare la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. I costi diretti per la restituzione del Prodotto sono a carico dell'Acquirente.
  5. Il diritto di recesso è escluso per l'Acquirente quale Consumatore se riguarda l'acquisto di un prodotto usato.
  6. Sono esclusi dal diritto di recesso i prodotti che non possono essere ritirati a causa della personalizzazione. Ciò è espressamente indicato nell'Offerta.

 

Articolo 5 Esecuzione dell'accordo

  1. Custom Concepts eseguirà il Contratto al meglio delle sue conoscenze e capacità.
  2. Se e nella misura necessaria per la corretta esecuzione del Contratto, Custom Concepts ha il diritto di far eseguire determinati lavori da terzi a propria discrezione.
  3. L'Acquirente dovrà garantire che tutte le informazioni che Custom Concepts indica come necessarie o che l'Acquirente dovrebbe ragionevolmente ritenere necessarie per l'esecuzione del Contratto, siano fornite a Custom Concepts in modo tempestivo. Se le informazioni richieste per l'esecuzione dell'Accordo non sono state fornite a Custom Concepts in tempo, Custom Concepts ha il diritto di sospendere l'esecuzione dell'Accordo.
  4. Nell'esecuzione dell'Accordo, Custom Concepts non è obbligata o obbligata a seguire le istruzioni dell'Acquirente se ciò modifica il contenuto o l'ambito dell'Accordo. Se le istruzioni comportano un lavoro aggiuntivo per Custom Concepts, l'Acquirente è obbligato a rimborsare i costi aggiuntivi o aggiuntivi di conseguenza.
  5. Prima di procedere con l'esecuzione del Contratto, Custom Concepts può richiedere all'Acquirente una garanzia o il pagamento anticipato dell'intero importo.
  6. Custom Concepts non è responsabile per danni, di qualsiasi natura, causati dal fatto che Custom Concepts si è basata su informazioni errate e/o incomplete fornite dall'Acquirente, a meno che tale inesattezza o incompletezza fosse nota a Custom Concepts.
  7. L'Acquirente manleva Custom Concepts da qualsiasi pretesa di terzi che subisca danni in relazione all'esecuzione del Contratto e che siano imputabili all'Acquirente.

 

Articolo 6 Consegna

  1. Il luogo di consegna è l'indirizzo che l'Acquirente ha comunicato a Custom Concepts.
  2. Se l'inizio, lo svolgimento o (il completamento) del Contratto è ritardato perché, ad esempio, l'Acquirente non ha fornito tutte le informazioni richieste o non le ha fornite in tempo, non fornisce una cooperazione sufficiente, il pagamento o il deposito non è stato ricevuto in tempo da Custom Concepts o a causa di altre circostanze al di fuori del potere di Custom Concepts si verifica un ritardo, Custom Concepts ha diritto a una ragionevole estensione del termine (di completamento). Tutti i tempi di consegna concordati non sono mai scadenze rigorose. L'acquirente deve fornire a Custom Concepts un avviso scritto di inadempimento e concedergli un termine ragionevole per poter consegnare. L'acquirente non ha diritto ad alcun risarcimento per il ritardo.
  3. L'acquirente è obbligato a prendere in consegna la merce nel momento in cui gli viene messa a disposizione in conformità con il Contratto, anche se gli viene offerta prima o dopo rispetto a quanto concordato.
  4. Se l'Acquirente rifiuta di accettare o è negligente nel fornire informazioni o istruzioni necessarie per la consegna, Custom Concepts ha il diritto di immagazzinare la merce a spese e rischio dell'Acquirente.
  5. Se i Prodotti sono consegnati da Custom Concepts o da un vettore esterno, Custom Concepts ha il diritto di addebitare eventuali costi di consegna, salvo diverso accordo scritto. Questi saranno poi fatturati separatamente, salvo diverso accordo espresso.
  6. Se Custom Concepts richiede informazioni all'Acquirente nel contesto dell'esecuzione del Contratto, il termine di consegna inizierà solo dopo che l'Acquirente avrà fornito a Custom Concepts tutte le informazioni necessarie per l'esecuzione.
  7. Se Custom Concepts ha specificato un termine per la consegna, questo è indicativo. Tempi di consegna più lunghi si applicano per la consegna al di fuori dei Paesi Bassi.
  8. Custom Concepts ha il diritto di consegnare la merce in parti, a meno che l'Accordo non si discosti da questo o la consegna parziale non abbia un valore indipendente. Custom Concepts ha il diritto di fatturare separatamente la merce consegnata.
  9. Le consegne verranno effettuate solo se tutte le fatture sono state pagate, salvo diverso accordo espresso. Custom Concepts si riserva il diritto di rifiutare la consegna se sussiste un fondato timore di mancato pagamento.

 

Articolo 7 Imballaggio e trasporto

  1. Custom Concepts si impegna nei confronti dell'Acquirente ad imballare adeguatamente la merce da consegnare e ad assicurarla in modo che giunga a destinazione in buone condizioni in condizioni di normale utilizzo.
  2. Se non diversamente concordato per iscritto, tutte le consegne vengono effettuate inclusa l'imposta sulla cifra d'affari (IVA), compreso l'imballaggio e il materiale di imballaggio.
  3. L'accettazione di articoli senza commenti o commenti sulla lettera di vettura o sulla ricevuta serve come prova che l'imballaggio era in buone condizioni al momento della consegna. Qualora l'Acquirente ritenga che l'imballo non fosse in buone condizioni al momento della consegna, dovrà dimostrarlo mediante immagini e/o materiale video dell'imballo.

 

Articolo 8 Indagini, denunce

  1. L'acquirente è obbligato a ispezionare la merce consegnata o a farla esaminare al momento della consegna, ma in ogni caso entro 14 giorni dal ricevimento della merce consegnata, ma solo a disimballarla o utilizzarla nella misura necessaria per valutare se conserva la Prodotto. In tal modo, l'Acquirente deve verificare se la qualità e la quantità della merce consegnata corrispondono al Contratto e se i Prodotti soddisfano i requisiti che si applicano loro nel normale traffico (commercio).
  2. L'Acquirente è tenuto a indagare e informarsi sul modo in cui il Prodotto deve essere utilizzato e, in caso di uso personale, a testare il Prodotto secondo le istruzioni per l'uso. Custom Concepts non si assume alcuna responsabilità per l'uso improprio del Prodotto da parte dell'Acquirente.
  3. Eventuali difetti o mancanze visibili devono essere segnalati per iscritto a Custom Concepts dopo la consegna a a.beenen@custom-concepts.nl. L'acquirente, essendo un consumatore, ha un periodo di 14 giorni dopo la consegna per questo. Vizi o mancanze non visibili devono essere denunciati entro 14 giorni dalla scoperta, ma non oltre 6 mesi dalla consegna. In caso di danneggiamento del Prodotto dovuto a manipolazione negligente da parte dell'Acquirente stesso, l'Acquirente è responsabile dell'eventuale perdita di valore del Prodotto.
  4. In caso di reclamo tempestivo ai sensi del paragrafo precedente, l'Acquirente resta obbligato al pagamento della merce acquistata. Se l'Acquirente desidera restituire la merce difettosa, ciò avverrà solo previo consenso scritto di Custom Concepts secondo le modalità indicate da Custom Concepts.
  5. Se il Consumatore esercita il diritto di recesso, restituirà il Prodotto e tutti gli accessori, per quanto ragionevolmente possibile, nelle condizioni e nella confezione originali a Custom Concepts, in conformità con le istruzioni di restituzione di Custom Concepts. I costi diretti per le spedizioni di ritorno sono a carico e rischio dell'Acquirente.
  6. Custom Concepts ha il diritto di avviare un'indagine sull'autenticità e sulle condizioni dei Prodotti restituiti prima che venga effettuato un rimborso.
  7. I rimborsi all'Acquirente verranno elaborati il ​​prima possibile, ma il pagamento può richiedere non oltre 30 giorni dal ricevimento del reso. I rimborsi verranno effettuati sul numero di conto precedentemente specificato.
  8. Se l'Acquirente esercita il suo diritto di reclamo, non ha diritto di sospendere il suo obbligo di pagamento né di compensare le fatture in sospeso.
  9. In assenza di una consegna completa, e/o in caso di mancanza di uno o più Prodotti, e ciò è imputabile a Custom Concepts, Custom Concepts invierà il/i Prodotto/i mancante/i o annullerà l'ordine residuo su richiesta dell'Acquirente. La conferma di ricezione dei Prodotti è determinante in tal senso. Eventuali danni subiti dall'Acquirente a causa dell'ambito (diverso) della fornitura non possono essere recuperati da Custom Concepts.

 

Articolo 9 Prezzi

  1. Durante il periodo di validità dell'Offerta, i prezzi dei Prodotti offerti non subiranno aumenti, salvo variazioni delle aliquote IVA.
  2. I prezzi indicati nell'Offerta sono comprensivi di IVA, salvo espressa indicazione contraria.
  3. I prezzi indicati nell'Offerta si basano sui fattori di costo applicabili al momento della conclusione del Contratto, quali: dazi di importazione ed esportazione, spese di nolo e scarico, assicurazione ed eventuali tributi e tasse.
  4. Se ci sono Prodotti o materie prime per i quali ci sono fluttuazioni di prezzo nel mercato finanziario e sui quali Custom Concepts non ha alcuna influenza, Custom Concepts può offrire questi Prodotti a prezzi variabili. Nell'Offerta è indicato che i prezzi sono prezzi indicativi e possono variare.

 

Articolo 10 Politica di pagamento e riscossione

  1. Il pagamento deve essere preferibilmente effettuato in anticipo nella valuta in cui viene fatturato con il metodo indicato.
  2. L'acquirente non può trarre alcun diritto o aspettativa da un preventivo emesso in anticipo, a meno che le parti non abbiano espressamente convenuto diversamente.
  3. L'acquirente deve effettuare un pagamento forfettario sul numero di conto e sui dettagli di Custom Concepts che gli sono stati resi noti. Le parti possono concordare un termine di pagamento diverso solo dopo l'autorizzazione esplicita e scritta di Custom Concepts.
  4. Se è stato concordato un obbligo di pagamento periodico dell'Acquirente, Custom Concepts ha il diritto di adeguare i prezzi e le tariffe applicabili per iscritto con il dovuto rispetto di un termine di 3 mesi.
  5. In caso di liquidazione, fallimento, pignoramento o sospensione del pagamento dell'Acquirente, i crediti di Custom Concepts nei confronti dell'Acquirente sono immediatamente esigibili.
  6. Custom Concepts ha il diritto che i pagamenti effettuati dall'Acquirente vadano prima di tutto a ridurre i costi, poi a ridurre gli interessi dovuti ed infine a ridurre la somma capitale e gli interessi correnti. Custom Concepts può, senza essere di conseguenza inadempiente, rifiutare un'offerta di pagamento se l'Acquirente designa un ordine diverso per l'attribuzione. Custom Concepts può rifiutare il rimborso completo del capitale se non vengono pagati anche gli interessi in sospeso e correnti, nonché i costi.
  7. Se l'Acquirente non adempie al proprio obbligo di pagamento e non ha adempiuto al proprio obbligo entro il termine di pagamento specificato di 14 giorni, l'Acquirente è inadempiente in quanto Società. L'Acquirente, in quanto Consumatore, riceverà preliminarmente un sollecito scritto con un termine di 14 giorni dalla data del sollecito per adempiere comunque all'obbligo di pagamento, comprensivo di una dichiarazione delle spese extragiudiziali qualora il Consumatore non adempia ai propri obblighi entro tale termine , prima che cadano in default.
  8. Dalla data in cui l'Acquirente è inadempiente, Custom Concepts avrà diritto, senza ulteriore avviso di inadempimento, agli interessi legali (commerciali) dal primo giorno di inadempimento fino al pagamento integrale e al risarcimento dei costi extragiudiziali ai sensi dell'articolo 6: 96 del codice civile olandese, da calcolarsi secondo la scala graduata dalla decisione sul risarcimento per le spese di riscossione stragiudiziale del 1 luglio 2012.
  9. Se Custom Concepts ha sostenuto costi maggiori o maggiori ragionevolmente necessari, tali costi possono essere rimborsati. Le spese giudiziarie e di esecuzione sostenute sono anch'esse a carico dell'Acquirente.

 

Articolo 11 Riserva di proprietà

  1. Tutte le merci consegnate da Custom Concepts rimangono di proprietà di Custom Concepts fino a quando l'Acquirente non ha adempiuto a tutti i seguenti obblighi ai sensi di tutti gli Accordi conclusi con Custom Concepts.
  2. L'acquirente non è autorizzato a costituire in pegno oa gravare in altro modo la merce soggetta a riservato dominio se la proprietà non è stata ancora integralmente trasferita.
  3. Se terzi sequestrano la merce consegnata soggetta a riserva di proprietà o desiderano stabilire o far valere diritti su di essa, l'Acquirente è obbligato a informarne Custom Concepts non appena possibile.
  4. Nel caso in cui Custom Concepts intenda esercitare i propri diritti di proprietà di cui al presente articolo, l'Acquirente concede già da ora incondizionata e irrevocabile autorizzazione e autorizzazione a Custom Concepts o a terzi da essi designati di entrare in tutti quei luoghi in cui le proprietà di Custom Concepts I concetti sono localizzati e riprendi quelle cose.
  5. Custom Concepts ha il diritto di trattenere i Prodotti acquistati dall'Acquirente se l'Acquirente non ha ancora (completamente) adempiuto ai propri obblighi di pagamento, nonostante l'obbligo di trasferire o emettere Custom Concepts. Dopo che l'Acquirente ha adempiuto ai propri obblighi, Custom Concepts farà ogni sforzo per consegnare i Prodotti acquistati all'Acquirente il prima possibile, ma al più tardi entro 20 giorni lavorativi.
  6. I costi e altri danni (consequenziali) derivanti dalla conservazione dei Prodotti acquistati sono a carico e rischio dell'Acquirente e saranno rimborsati a Custom Concepts dall'Acquirente a prima richiesta.

 

Articolo 12 Garanzia

  1. Custom Concepts garantisce che i Prodotti sono conformi al Contratto, alle specifiche indicate nell'offerta, all'usabilità e/o affidabilità e alle norme/regolamenti legali al momento della conclusione del Contratto. Ciò vale anche se la merce da consegnare è destinata all'uso all'estero e l'Acquirente ha espressamente informato il Venditore di tale utilizzo al momento della stipula del Contratto. Se applicabile, i Prodotti vengono consegnati con le condizioni di garanzia del produttore del prodotto in questione.
  2. Qualora i Prodotti non siano stati utilizzati o montati secondo le istruzioni o indicazioni applicabili o altrimenti utilizzati in modo non conforme, decade ogni diritto alla garanzia.
  3. Se l'Acquirente invoca con successo la garanzia, la garanzia si applica solo alla parte stessa. Le spese di trasporto e gli altri costi non sono coperti dalla garanzia e devono essere pagati dall'Acquirente stesso.
  4. In caso di incertezza sulla causa del danno o del difetto e/o sulla causa dello stesso, Custom Concepts ha il diritto di incaricare una terza parte indipendente per condurre un'indagine. Di conseguenza, Custom Concepts ha il diritto di recuperare i costi dall'Acquirente.

 

Articolo 13 Sospensione e scioglimento

  1. Custom Concepts è autorizzata a sospendere l'adempimento degli obblighi oa sciogliere l'Accordo se l'Acquirente non adempie o non adempie completamente agli obblighi (di pagamento) previsti dall'Accordo.
  2. Inoltre, Custom Concepts è autorizzata a sciogliere l'Accordo esistente tra essa e l'Acquirente, nella misura in cui non sia stato ancora eseguito, senza intervento giudiziario se l'Acquirente non adempie tempestivamente o correttamente agli obblighi che ha ai sensi di qualsiasi Accordo concluso con Custom Concetti risultato.
  3. Inoltre, Custom Concepts è autorizzata a sciogliere il Contratto (o farlo sciogliere) senza preavviso di inadempimento se si verificano circostanze di natura tale che l'adempimento del Contratto è impossibile o non può più essere richiesto secondo standard di ragionevolezza ed equità , o se si verificano altre circostanze di natura tale da non poter ragionevolmente prevedere il mantenimento inalterato del Contratto.
  4. Se l'Accordo viene sciolto, i reclami di Custom Concepts nei confronti dell'Acquirente sono immediatamente esigibili. Quando Custom Concepts sospende l'adempimento dei propri obblighi, lei lei rivendicazioni ai sensi della legge e del Contratto.
  5. Custom Concepts si riserva sempre il diritto di richiedere un risarcimento.

 

Articolo 14 Limitazione di responsabilità

  1. Se l'esecuzione del Contratto da parte di Custom Concepts comporta una responsabilità da parte di Custom Concepts nei confronti dell'Acquirente o di terzi, tale responsabilità è limitata ai costi addebitati da Custom Concepts in relazione al Contratto, a meno che il danno non sia causato da dolo o negligenza grave. La responsabilità di Custom Concepts è in ogni caso limitata all'importo massimo del danno che viene pagato dalla compagnia di assicurazione per evento all'anno.
  2. Custom Concepts non è responsabile per danni consequenziali, danni indiretti, perdita di profitto e/o perdita subita, mancati risparmi e sono esclusi i danni derivanti dall'uso dei Prodotti consegnati. Una restrizione si applica al Consumatore in conformità con quanto consentito dall'articolo 7:24 paragrafo 2 del codice civile olandese.
  3. Custom Concepts non è responsabile e/o obbligata a riparare i danni causati dall'uso del Prodotto. Custom Concepts fornisce rigorose istruzioni di manutenzione e utilizzo, nonché istruzioni di montaggio del produttore che devono essere rispettate dall'Acquirente. Tutti i danni ai Prodotti derivanti dall'uso sono espressamente esclusi da responsabilità (questo include tracce di utilizzo, danni da utilizzo, danni da caduta, danni da luce e acqua, furto, smarrimento, ecc.).
  4. Custom Concepts non è responsabile per danni che sono o possono essere il risultato di qualsiasi atto o omissione a causa di informazioni (incomplete e/o errate) sui siti Web o sui siti Web collegati.
  5. Custom Concepts non è responsabile per errori e/o irregolarità nella funzionalità del sito web e non è responsabile per malfunzionamenti o indisponibilità del sito per qualsiasi motivo.
  6. Custom Concepts non garantisce una trasmissione corretta e completa del contenuto e delle e-mail inviate da/per conto di Custom Concepts, né per la tempestiva ricezione degli stessi.
  7. Tutti i reclami dell'Acquirente dovuti a carenze da parte di Custom Concepts decadranno se non sono stati segnalati a Custom Concepts per iscritto e con motivazioni entro un anno dopo che l'Acquirente era a conoscenza o avrebbe potuto ragionevolmente essere a conoscenza dei fatti sui quali fonda le sue pretese. Tutti i reclami dell'Acquirente scadranno in ogni caso un anno dopo la risoluzione del Contratto.

 

Articolo 15 Forza maggiore

  1. Custom Concepts non è responsabile se non è in grado di adempiere ai propri obblighi ai sensi dell'Accordo a causa di una situazione di forza maggiore, né può essere ritenuta adempiere ad alcun obbligo se le viene impedito di farlo a causa di una circostanza che non è per sua colpa e non è per suo conto ai sensi della legge, dell'atto giuridico o delle norme generalmente accettate.
  2. Per forza maggiore si intende in ogni caso, ma non è limitato a quanto inteso al riguardo dalla legge e dalla giurisprudenza, (i) forza maggiore dei fornitori di Custom Concepts, (ii) mancato corretto adempimento degli obblighi dei fornitori che l'Acquirente ha dati a Customs Concepts sono prescritti o raccomandati, (iii) merci, apparecchiature, software o materiali difettosi di terzi, (iv) misure governative, (v) mancanza di energia elettrica, (vi) guasto di Internet, rete dati e strutture di telecomunicazione ( ad esempio a causa di: criminalità informatica e hacking), (vii) disastri naturali, (viii) guerre e attacchi terroristici, (ix) problemi generali di trasporto, (x) scioperi nell'attività Custom Concepts e (xi) pandemia (xii) altro situazioni che Custom Concepts determina è al di fuori del suo controllo sfera di influenza che impedisce temporaneamente o permanentemente l'adempimento dei suoi obblighi.
  3. Custom Concepts ha il diritto di invocare la forza maggiore se la circostanza che impedisce (ulteriore) adempimento si verifica dopo che Custom Concepts avrebbe dovuto adempiere al proprio obbligo.
  4. Le parti possono sospendere gli obblighi derivanti dall'Accordo durante il periodo in cui perdura la forza maggiore. Qualora tale periodo duri più di due mesi, ciascuna delle parti ha facoltà di sciogliere il Contratto, senza alcun obbligo di risarcimento all'altra parte.
  5. Nella misura in cui Custom Concepts ha adempiuto parzialmente o sarà in grado di adempiere ai propri obblighi ai sensi del Contratto al momento del verificarsi della forza maggiore e la parte adempiuta o da eseguire ha valore indipendente, Custom Concepts ha diritto a essere fatturata separatamente. L'Acquirente è obbligato a pagare questa fattura come se fosse un Accordo separato.

 

Articolo 16 Trasferimento del rischio

  1. Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti oggetto del Contratto si trasferisce all'Acquirente, essendo una società, nel momento in cui la merce lascia il magazzino di Custom Concepts. Per i Consumatori, il rischio di cui sopra passa all'Acquirente se i Prodotti sono stati forniti sotto il controllo dell'Acquirente. Questo è il caso se i Prodotti sono stati consegnati all'indirizzo di consegna dell'Acquirente.
  2. In caso di dropshipping, il Prodotto sarà fornito all'Acquirente direttamente dal produttore. In caso di dropshipping, il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti oggetto del Contratto si trasferisce all'Acquirente, in quanto azienda, nel momento in cui la merce lascia il magazzino/fabbrica del produttore. Per i Consumatori, il rischio di cui sopra passa all'Acquirente se i Prodotti sono stati forniti sotto il controllo dell'Acquirente. Questo è il caso se i Prodotti sono stati consegnati all'indirizzo di consegna dell'Acquirente.

 

Articolo 17 Privacy, trattamento dei dati e sicurezza    

  1. Custom Concepts gestisce con cura i dati personali dell'Acquirente e dei visitatori dei siti web. Se richiesto, Custom Concepts ne informerà l'interessato.
  2. Se Custom Concepts è tenuto a fornire sicurezza per le informazioni ai sensi dell'Accordo, tale sicurezza sarà conforme alle specifiche concordate e a un livello di sicurezza non irragionevole in considerazione dello stato dell'arte, della sensibilità dei dati e dei costi associati. .

 

 

Articolo 18 Reclami

  1. Se l'Acquirente non è soddisfatto dei Prodotti di Custom Concepts e/o ha reclami sull'(esecuzione del) Contratto, l'Acquirente è obbligato a segnalare tali reclami il prima possibile, ma al più tardi entro 14 giorni di calendario dopo il relativo motivo che ha portato alla denuncia. I reclami possono essere segnalati tramite a.beenen@custom-concepts.nl con l'oggetto "Reclamo". I clienti devono essere inviati a Custom Concepts per iscritto o tramite e-mail.
  2. Il reclamo deve essere sufficientemente motivato e/o spiegato dall'Acquirente affinché Custom Concepts sia in grado di gestire il reclamo. Il reclamo è sufficientemente motivato se:
  • L'acquirente indica nel modo più dettagliato possibile quali sono le circostanze;
  • Data e ora in cui si è verificato il motivo del reclamo;
  • Eventuali azioni intervenute a seguito delle quali è sorto il reclamo;
  • Quale meccanico o garage ha identificato il problema (se applicabile).
  1. Custom Concepts risponderà in modo sostanziale al reclamo il prima possibile, ma non oltre 14 giorni di calendario dal ricevimento del reclamo.
  2. Le parti cercheranno di trovare una soluzione insieme.

 

Articolo 19 Legge applicabile

  1. La legge olandese si applica a ogni Accordo tra Custom Concepts e l'Acquirente. È espressamente esclusa l'applicabilità della Convenzione di Vienna sulle vendite (CISG).
  2. In caso di spiegazione del contenuto e del significato di questi termini e condizioni generali, è sempre determinante il testo olandese degli stessi. Custom Concepts ha il diritto di modificare unilateralmente questi termini e condizioni generali.
  3. Tutte le controversie derivanti da o in conseguenza dell'Accordo tra Custom Concepts e l'Acquirente saranno risolte presso il tribunale competente di Zeeland-West-Brabant, sede di Breda, a meno che disposizioni imperative non portino alla giurisdizione di un altro tribunale.

 

 

Scorrere verso l'alto